Agnesi e ICIF insieme per la diffusione della cultura della pasta italiana nel mondo

Lo storico marchio di pasta e la prima scuola di cucina italiana per stranieri focalizzeranno le loro iniziative nel Sud-est asiatico, regione strategica per il business di Agnesi e dove la cultura e la cucina italiana stanno prendendo piede

Milano,  maggio 2017 – Pasta Agnesi, marchio storico della gastronomia italiana che affonda le proprie radici nel 1824, e ICIF – Italian Culinary Institute for Foreigners, la prima scuola di cucina italiana per stranieri fondata nel 1996, hanno siglato una partnership per diffondere la conoscenza e la cultura della pasta nelle ricette delle tradizioni regionali e nelle nuove interpretazioni della cucina italiana in vari Paesi del mondo attraverso le attività promosse dalla scuola e dai numerosi professionisti che l’istituto ha formato.

La collaborazione, che prevede che Agnesi sia l’unica pasta utilizzata da ICIF nei corsi e nelle varie iniziative sviluppate dalla scuola, si focalizzerà principalmente in Giappone, in Cina e nei paesi emergenti del Sud-est asiatico, regione che rappresenta uno dei mercati esteri principali per il business di Agnesi e dove l’alta cucina e lo stile di vita italiani stanno iniziando a diffondersi.

La partnership tra lo storico brand e il noto istituto nasce dalla condivisione di una serie di valori di fondo come il rispetto della tradizione alimentare italiana coniugato a processi produttivi innovativi, la valorizzazione delle materie prime tutelate e garantite, l’attenzione ai nuovi mercati e le tendenze emergenti. A questi si aggiungono inoltre gli aspetti salutistici, con la ricerca massima della qualità, della sicurezza alimentare e della sostenibilità ambientale.

Siamo orgogliosi di affiancare ICIF nelle sue attività di diffusione della cultura della cucina italiana, ed in particolare della pasta, nel mondo – ha affermato Alberto Guazzini, Direttore della Business Unit Primi Piatti di Colussi – Sia Agnesi che ICIF sono accomunati da un profondo rispetto per la tradizione culinaria italiana, senza però disdegnare la sperimentazione e la ricerca dell’innovazione. La scelta di ICIF di utilizzare Agnesi come unico brand di pasta nelle sue iniziative rappresenta per noi un importante segnale di fiducia nella qualità dei nostri prodotti e delle materie prime che impieghiamo. Questa collaborazione ci permetterà inoltre di acquisire maggiore visibilità ed espandere ulteriormente la presenza del nostro marchio nel Sud-est asiatico, regione chiave per il nostro business.”

Siamo entusiasti di questa nuova partnership – ha affermato Piero Sassone, Presidente di ICIF Agnesi rappresenta la storia della pasta italiana ed è per noi un motivo di orgoglio poter contribuire a diffondere attraverso i nostri allievi e le missioni promozionali all’estero un marchio così prestigioso del prodotto simbolo della cucina italiana. Agnesi, storico pastificio, e ICIF, prima scuola per cuochi professionisti stranieri nata in Italia, condividono uno spirito pionieristico e una vocazione internazionale che ci porterà ad insegnare la cultura della buona pasta italiana anche in quei paesi oggi ancora poco considerati commercialmente ma fortemente attratti dalla nostra italianità.”

 

AGNESI

Agnesi è uno dei pastifici industriali più antichi d’Italia, fondato nel 1824 da Paolo Agnesi. La decisione di inserire il veliero nel logo sta a significare il viaggio nel Mediterraneo che faceva Agnesi alla ricerca dei grani migliori per garantire una pasta di alta qualità. L’azienda, attualmente parte del gruppo Colussi, offre in tutto il mondo prodotti alimentari italiani di eccellenza, curati sia dal punto di vista nutrizionale che nel design tipicamente italiano. E’ una storica marca italiana con le radici nel territorio, che vuole essere al passo coi tempi, per un consumatore contemporaneo e per un consumo quotidiano. Non è solo pasta, ma un viaggio che abbraccia a 360° il buon gusto di cui il veliero di Agnesi torna ad essere fortemente il simbolo.

 

ICIF

ICIF, Italian Culinary Institute for Foreigners, opera da oltre 25 anni per qualificare, tutelare e promuovere l’immagine della cucina, dei prodotti di eccellenza e della cultura enogastronomica regionale italiana, diffondendone la conoscenza e l’applicazione presso i professionisti di tutto il mondo, e favorendo nel contempo l’utilizzo delle materie prime autenticamente italiane. Con due sedi formative in Brasile e una in Cina a Shanghai, 23 uffici esteri di rappresentanza, 15 scuole partner, più di 5.000 allievi diplomati e la partecipazione a 6 EXPO, ICIF rappresenta una delle forme più avanzate di diffusione della cultura enogastronomica italiana nel mondo.

 

Scarica il comunicato stampa